Release 3.2.2020


Novità per tutte le reti


Richieste d'ordine

Le richieste d'ordine possono essere visualizzate in forma di un elenco.    

Funzione di ricerca    

La funzione di ricerca nella panoramica degli incarichi è stata migliorata.    

Accettazione di richiesta    

Dopo l'accettazione di una richiesta, i dettagli della richiesta vengono visualizzati in modo che il lavoro sulla richiesta possa essere svolto senza problemi.    


Autorizzazioni dell’utente    

L'assegnazione dei diritti d'uso è stata perfezionata.

Documenti    

I documenti possono ora essere cancellati e aggiunti negli stati "ritirati" e "respinti" degli incarichi dalla compagnia di assicurazione.    

Vecchi ordini    

Gli ordini conclusi vengono impostati sullo stato "archiviato" dopo tre mesi fino alla cancellazione. In caso volesse visualizzarli nella panoramica degli incarichi, bisogna attivarli nel filtro corrispondente.    


Novità per l'edilizia e artigianato


Comunicazione dell'appuntamento    

L'appuntamento concordato con l'assicurato viene ora comunicato tramite la piattaforma.

Rapporto per la ricerca perdite    

Il rapporto per la ricerca perdite viene attivato per le ditte corrispondenti.   


Novità per l’assistenza sanitaria


Comunicazione dell'appuntamento    

L'appuntamento per una visita dal medico viene nuovamente comunicato attraverso la piattaforma in modo strutturato. Questa modifica si riferisce solo al servizio "verifica della plausibilità inabilità al lavoro", a meno che l'appuntamento non sia già stato prenotato direttamente tramite il calendario come avviene negli ambiti specialistici "psichiatria/psicoterapia" e "reumatologia".    

Richiesta per un appuntamento    

Negli ambiti specialistici "psichiatria / psicoterapia" e "reumatologia", le richieste di appuntamento possono ora essere inviate, indipendentemente dalle date predefinite. Queste richieste possono ugualmente essere accettate o respinte dai medici.    

Odontoiatria    

La valutazione cartelle LAINF è stata aggiunta come nuovo servizio.